NEI NOSTRI CUORI

WOLKER

BUON PONTE DELL'ARCOBALENO...

Insieme ad altri tre "amici" - Bamba, Lupa e Lucio - ha visto la sua amabile padrona andar "via" per sempre. Chi è rimasto non ne ha voluto sapere di farsi carico dei cani di un "parente"... Unico rimedio è stato quello di ripararli in canile. Ciò è stato fatto anche a seguito delle insistenze dall'amministrazione Comunale di Vigone. Oggi Wolker vive la vita del rifugio con un pochino di nervosismo ma non disperiamo in un suo pieno recupero.

PINO

BUON PONTE DELL'ARCOBALENO...

Piccolo e simpatico cagnolino trovato a Piscina il 30 agosto 2007. Non ne conosciamo la storia. In canile si mostra sereno ed aspetta qualcuno che non verrà... Diamogli una nuova e più attenta famiglia.

TRILLY

Volata sul ponte :(

Trilly, una piccola micia bianca e nera, arriva da una micro colonia dell’alta Val Chisone dove ha vissuto libera di andare e venire presso una tavernetta appositamente attrezzata per lei e i tanti altri frequentatori della borgata, un posto però abitato per pochi weekend all’anno e perciò non più adatto ad una gatta remissiva e che purtroppo ha contratto la FELV, seppur asintomatica. Così, quando ci è stata portata per la sterilizzazione non ce la siamo sentita di rimetterla in libertà al freddo e senza la costante presenza di qualcuno a vigilare sull   [Dettaglio]

NERINA

BUON PONTE DELL'ARCOBALENO...

Trovata randagia a Piscina e portata per la sterilizzazione è rimasta con noi più del previsto per estrarre i denti a causa di un’infiammazione cronica delle gengive. Guarita dall’intervento non ce la siamo sentiti di rimetterla in strada sperando di trovarle una famiglia, di carattere docile e affettuoso con le persone anche se deciso e indipendente con i propri simili. Fortunatamente è risultata FIV e FELV negativa, per lei cerchiamo un’adozione speciale soltanto a causa delle gengiviti a cui saltuariamente è sogge   [Dettaglio]

ZUPPA

BUON PONTE DELL'ARCOBALENO...

Recuperata il 19 aprile 2013 a Roletto, Zuppa è una nonna abbandonata, persa e dimenticata in fretta. Già, perchè la bestia uomo dimentica in fretta, la bestia uomo scorda in un battito di ciglia l'amore ricevuto per tanti anni. Scorda o fa finta di scordare l'affetto e la devozione di un cane che ha condiviso gioie e dolori in famiglia. Così Zuppa, questa dolce cagnona di pastore tedesco è finita nel nostro rifugio, spaesata all'inizio e ora rassegnata al destino di "randagia di canile&quo   [Dettaglio]

RINGO

BUON PONTE DELL'ARCOBALENO...

Recuperato il 09 gennaio 2013 a Barge, Ringo è un pensionato, un quasi nonno pieno di vita, allegro, socievole e affettuoso che ha passato la sua vita a guardia di un deposito di pietre tenuto a catena. Una vita d'affetto e amore sprecata a fare la guardia, da solo e abbandonato per anni.

LEGGE n. 124/2017

ex art. 1, commi 125/129

La disciplina delle erogazioni pubbliche: adempimento agli obblighi di trasparenza e pubblicità.